Lavare il casco

Hai bisogno di un aiuto? Vuoi fare un lavoretto fai da te? Posta qui !!!

Moderatori: fabio70, maprox, Xido, DMJ

Lavare il casco

Messaggioda Xido » ven 5 feb 2010, 18:51

Eh si ogni tanto ci tocca lavarlo questo benedetto casco.
L'igiene è necessaria e dopo una stagione in moto i batteri proliferano come nell'intestino di un cammello.
Ho sentito dire di tutto:
Metti il casco in ammollo nell'acqua... :?
Non lavarlo mai ... 8O
Usa prodotti a secco :x
ma anche....
METTILO IN LAVATRICE :!:

Oggi ho lavato il mio casco.
Fortunatamente il mio è sfoderabile sia per quello che riguarda la cuffia, sia per i guanciali.
Una volta rimossi (i guanciali occorre "spogliarli" e lavare SOLO il tessuto che li riveste) io agisco semplicemente in questo modo.
Prendo del sapone neutro (io uso quello di marsiglia) e insapono per bene con acqua tiepida/fredda e risciacquo con acqua corrente.
Ripeto l'operazione per diverse volte fino a quando smette di scolare acqua sporca (il primo risciacquo acqua nera :? ).
Poi insapono di nuovo e metto in ammollo in acqua tiepida quasi fredda alcune ore.
Poi risciacquo nuovamente e metto ad asciugare lontano da fonti di calore e dal sole.
Per la pulizia della calotta uso semplicemente una spugnetta e acqua.
La visiera solo acqua... in passato usavo anche alcool ma ho rovinai la plastica.
Lavare il casco si può e non è tutto questo problema come si dice in giro.
Quando acquistate prendeteli sempre con le fodere removibili.
Immagine
Avatar utente
Xido
Site Admin
Site Admin
 
Messaggi: 2168
Iscritto il: mer 4 mar 2009, 1:00
Località: Pescara

Messaggioda DMJ » ven 5 feb 2010, 20:17

Io metto una cuffietta di cotone protettiva all'interno e ogni tanto la sostituisco e la lavo. Anche avendo gli interni sfoderabili, trovo più comodo fare così.
Per l'esterno, panno di cotone e acqua.
Immagine
Shiver 750 GT
Avatar utente
DMJ
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2422
Iscritto il: mer 10 giu 2009, 0:00
Località: Francavilla al Mare

Messaggioda khat » ven 5 feb 2010, 22:39

per l'esterno straccio e acqua, la visiera la tolgo e uso sapone per le mani e acqua calda (maledetti insetti)

per l'interno sfoderabile lo metto a mollo e lo lavo con sola acqua, faccio asciugare lontano da fonti di calore e sole...infine uso un prodotto apposito per interno dei caschi che lascia anche una gradevole fragranza :zizzo:
...nuda emozione...
Avatar utente
khat
Pilota Provetto
Pilota Provetto
 
Messaggi: 492
Iscritto il: dom 19 apr 2009, 0:00
Località: Montebelluna -TV-

Messaggioda Marcucci » ven 5 feb 2010, 23:39

Esterno:
Calotta acqua e sapone neutro
Visiera acqua e sapone neutro

Interno:
La parte sfoderabile la lavo con acqua, e asciugatura "al naturale"
La parte fissa la lavo a secco con uno sprai disintettante apposito per caschi
Vespa T5 1985
www.mototuristi.it
www.motociclisti-incolumi.com
Avatar utente
Marcucci
Master Biker
Master Biker
 
Messaggi: 1918
Iscritto il: gio 2 apr 2009, 0:00
Località: Provincia di Siena


Torna a Aiuti e tutorial

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron